Il mio dono

MioDono Marchio

Paypal

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Articles

Sportello Antidiscriminazione

Presso l’associazione di volontariato Porta Aperta (Strada Cimitero San Cataldo 117 Modena), da ottobre 2012 è operativo uno Sportello Antidiscriminazione aperto tutti i giovedì dalle 16.00 alle 18.30. Compito dello sportello è fornire assistenza a chi si ritiene vittima di comportamenti discriminatori che possono avere diverse origini: etnica o razziale ma anche religiosa, di genere, legate alla disabilità piuttosto che all’orientamento sessuale di una persona.
“E’ bene ricordare che nel nostro Paese, come nel resto d’Europa, è sancita la parità di trattamento fra le persone anche se spesso questo diritto viene disatteso sia nei rapporti tra cittadini che tra istituzioni  e cittadini” ha detto il referente dello sportello Claudio Ferretti. “Il nostro sportello si pone come supporto alla vittima nell’avvio di azioni di mediazione e di conciliazione per risolvere i problemi di discriminazione attraverso l’incontro e il dialogo”.
Tutti possono accedere allo sportello anche senza essere utenti di Porta Aperta.
E’ possibile recarsi presso la sede il giovedì pomeriggio o chiedere un appuntamento telefonando allo 059/827870 chiedendo di parlare con Marco Casali.