Il mio dono

MioDono Marchio

il mio dono unicredit

Fai una donazione

Paypal il metodo più sicuro per sostenere le attività di Porta Aperta con una donazione online

Aderisci a Porta Aperta

Partecipa attivamente alle attività di Porta Aperta.

Diventa socio volontario

  • Porta Aperta
  • Cambia il finale
  • Intorno a noi

Promozione a teatro per i volontari di Porta Aperta

Dopo il successo di Chiòve, Enrico Ianniello affronta un nuovo testo del giovane drammaturgo catalano Pau Mirò, Els Jugadors, in un’originale trasposizione linguistica e drammaturgica dal gotico di Barcellona ai Quartieri Spagnoli di Napoli. In un vecchio appartamento, intorno a un tavolo, quattro uomini giocano a carte. La stanza è il rifugio dove il fallimento è la regola, non l’eccezione. I soldi sono spariti da tempo, come qualsiasi possibilità di successo personale.
Ma proprio sul punto di toccare il fondo, i quattro decidono di rischiare il tutto per tutto. Rouge et noir. “Quattro uomini che si incontrano, in tempo di crisi, per mettere in gioco l’unico capitale che hanno a disposizione: la loro solitudine, la loro ironia, la loro incapacità di capire”. Enrico Ianniello Els Jugadors ha vinto il Premio Ubu 2013 come Miglior testo straniero e il Premio Butaca 2012 – riconoscimento assegnato dal governo della Catalogna agli autori teatrali che contribuiscano a valorizzare la cultura della comunità autonoma – come migliore testo in lingua catalana
Per i volontari di Porta Aperta è previsto un biglietto scontato al 30% (prezzo intero 12 euro) nelle seguenti date: 4, 5, 6 febbraio – ore 21.00 e 7 febbraio – ore 19.45 al Teatro delle Passioni di Modena 
Ulteriori informazioni sullo spettacolo http://www.emiliaromagnateatro.com/spettacoli/i-giocatori/ L’eventuale accompagnatore avrà diritto allo stesso biglietto a tariffa agevolata.
Per usufruire della promozione si prega di comunicare nome e data via email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefonicamente allo 059.2136016.

Sassuolo, 7 febbraio 2015 incontro Alleanza contro la povertà

Iniziativa pubblica Alleanza contro la povertà: reddito di inclusione sociale e buone prassi sul territorio che si terrà a Sassuolo Sabato 7 Febbraio presso la Sala Biasin via Rocca 22 dalle ore 9.30. Nell'occasione è prevista la Costituzione del Coordinamento del Forum del distretto Ceramico. 
Schermata 01-2457042 alle 14.22.53

La gioia della Migrantes per la nomina cardinalizia del Presidente, S. E. Mons. Francesco Montenegro

La Fondazione Migrantes si unisce alla gioia dei fedeli dell'arcidiocesi di Agrigento e della Sicilia per la scelta di Papa Francesco di annoverare tra i membri del collegio cardinalizio S. E. Mons. Francesco Montenegro, Presidente della Commissione Cei per le Migrazioni e della Fondazione Migrantes. "Nella scelta di Papa Francesco di nominare cardinale il nostro Presidente leggo  un nuovo gesto - accanto alla visita a Lampedusa e all'incontro con i volontari e i richiedenti asilo  del Centro Astalli di Roma - di attenzione della Chiesa al mondo delle migrazioni forzate. Al tempo stesso, leggo in questa nomina del nostro Presidente il riconoscimento alle Chiese di Sicilia per i molteplici gesti di solidarietà e di prossimità a oltre 300.000 migranti, tra il 2011 e il 2014, che sono sbarcati a Lampedusa e nei diversi porti di Sicilia. S. E. Mons. Montenegro in questi anni di presidenza della Migrantes, con le parole e i gesti, ha ricordato alla Chiesa  come i migranti siano un 'sacramento' della presenza di Dio tra noi e alla società italiana l'importanza di tutelare la dignità di ogni persona migrante, superando ogni forma di discriminazione.